17 Luglio 2019

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
TV

Serale di Amici 18: le scelte di Maria De Filippi

28 Aprile 2019

Il serale di Amici di Maria De Filippi continua a perdere nella battaglia degli ascolti... cosa non funziona quest'anno?

Amici Fabio Rovazzi e John Travolta Spettacolo Che SpettacoloIl serale di Amici 18, condotto da Maria De Filippi il sabato sera su Canale 5, proprio non ce la fa prendere il volo. Anche se sulla carta potrebbe arrivare a numeri ben diversi da quelli che ormai “regolarmente” fa e regolarmente viene superato dal competitor Ballando con le stelle, in onda su Rai Uno e condotto da Milly Carlucci. Andiamo a cercare capire il perché.

La crisi del serale di Amici 18
su Canale 5
con Maria De Filippi

La scelta di Ricky Martin
All’annuncio che uno dei due direttori artistici sarebbe stato la pop star internazionale Ricky Martin, gli scommettitori davano ormai per spacciato il programma in onda sulla rete Rai. Un grande artista, bello e bravo avrebbe sicuramente stracciato i passi di danza a ritmo di rumba e salsa, ma questo non è accaduto affatto. E’ servito solo per avere una piccola manciata di pubblico in più nella prima puntata, poi i telespettatori, scoperto amaramente che la partecipazione dei due direttori artistici si fermava alla semplice presenza in studio del sabato senza influire sulle esibizioni dei ragazzi delle due squadre ha pensato bene di dirigere il proprio interesse verso altri canali facendo vincere sempre il programma concorrente condotto da Milly Carlucci. Eggià! Lasciando da parte la misteriosa decisione di affiancare alla squadra blu il tenore Vittorio Grigolo (sconosciuto ai più), non si capisce come mai i due direttori artistici non forniscono più supporto, indicazioni e consigli come accadeva negli anni in cui questo ruolo è stato ricoperto da altri artisti come Miguel Bosè, Elisa e Emma Marrone.
L’assenza di Ricky Martin nella quinta puntata non è stata proprio sentita. Sostituito egregiamente da Fabio Rovazzi, che è apparso molto più informato dell’abbronzato artista sudamericano, ha partecipato al programma con grande interesse ed intensità.

La scelta del regolamento
Il regolamento... Questo sconosciuto! Secondo noi, è un vero tasto dolente della stagione in corso. Nel corso delle varie puntate, con le incertezze sul regolamento da parte di Maria De Filippi, l’aggiunta di due componenti della squadra alla sfida finale ( ma che c’entra???) e tante piccole incongruenze uscite fuori man mano, il pubblico non ha molto capito come è composto il regolamento e più volte è sembrato che venisse fatto ad hoc al momento proprio per risolvere dei “bug” o degli stalli nel programma stesso.

La scelta dei concorrenti alla finale
Tralasciamo come arrivavano i ragazzi al serale le scorse stagioni e concentriamoci sull’edizione corrente. Sembrano quasi tutti ben preparati però ci facciano capire, insegnanti, produzione e redazione, chi hanno scelto per il serale e chi vogliono portare in finale... il più bravo? Il più bello? Il più simpatico? O quello che potrebbe portare più soddisfazioni, economiche o meno, al di fuori del programma? Ricordiamoci che questa trasmissione è un talent e quindi cerca il miglior talento tra i concorrenti, ma almeno dateci una vostra definizione di talento così capiamo le scelte, a volte proprio incredibili, delle vostre votazioni, come, esempio l’eliminazione di Valentina su Mameli. Forse perché alla finale volete portare Vincenzo e Rafael e quindi era meglio eliminarla subito? Sappiamo bene che Mameli non arriverà alla finale e lo avete salvato a discapito di una ballerina così brava, tanto da far uscire i ballerini professionisti dal backstage a salutarla nel momento in cui hanno saputo che era stata eliminata dal programma. L’orchestra si alzerà in piedi quando sarà eliminato Mameli?
Noi facciamo solo una richiesta alla produzione: potete far capire ai concorrenti che sono all’interno di un talent e che quindi la “spocchia” dovrebbero lasciarla a casa a favore di umiltà e voglia di crescere, cercando di comprendere il perché di alcune critiche.

Arrivato alla quinta puntata il serale di Amici 18
non supera Ballando con le stelle

La scelta di Loredana Bertè
Ecco! La mitica interprete di Non sono una signora è la vera colonna di questa stagione che altrimenti sarebbe completamente senza appeal. Certo non parliamo del talento di alcuni dei concorrenti, ma se non fosse per la presenza dell’unica giurata questa edizione perderebbe ancor più pubblico di quello che già non ha abbandonato il programma. In molti hanno ipotizzato che le proposte fatte dalla Bertè alla fine delle ultime puntate andate in onda sono state suggerite proprio dagli autori del programma, noi crediamo nella sua buonafede e speriamo che siano frutto della grande artista dai capelli blu, ma allora datele una quota autoriale alla SIAE perché il programma lo ha fatto lei.

La scelta dei super ospiti
Alessandro Borghi
, Luca Argentero, Renato Zero e per ultimo John Travolta sono stati alcuni dei super ospiti delle puntate. L’annuncio della partecipazione di questi grandi personaggi ha destato molta curiosità, ma la loro semplice presenza non ha portato, in termini di ascolti, nulla in più al programma. Già! Perché oltre a qualche battuta con la conduttrice e stare seduti accanto alla Bertè, il loro sabato sera è passato nel vedere delle esibizioni, a volte molto discutibili, e far finta di condividerle. Lo scorso sabato, la presenza di un’icona come John Travolta, annunciato come partecipante ad una sfida tra i ballerini, si è rivelata una vera delusione. Appoggiarsi alla scenografia, battere a tempo le mani o al massimo accennare qualche movimento di danza non è proprio utilizzare al massimo la levatura artistica di un artista così importante. Poi durante la puntata ha fatto vedere due passi di danza a Stash e Rudy e alle domande di Maria su cosa pensava delle esibizioni appena viste rispondeva con entrambi i pollici alzati, proprio come Fonzie!

Al serale di Amici 18 tanto fumo... e l'arrosto?

La scelta di Maria
Sarà forse il fatto che tutte le puntate sono in diretta a differenza degli ultimi anni che venivano registrate anche una settimana prima con conseguenti spoiler? Sarà il fatto che più giurati esterni sarebbero più imparziali e quindi il vero talento, simpatico o meno, possa rimanere all'interno del programma? Tralasciamo la lunghezza della puntata, sabato scorso è iniziata alle 21:15 e finita alle 1:30, e andiamo a capire cosa, in questa stagione, che segna anche il ritorno di Giuliano Peparini, non funziona. Più volte è stato chiesto alla Maria nazionale quale fosse il segreto del successo dei suoi programmi e lei con grande intelligenza e umiltà ha sempre risposto che non esiste una formula, ma solo tanta fortuna. Noi crediamo che la grande signora della TV, Maria De Filippi, sia capace di trasformare dei flop in top e quindi stia ancora pensando a cosa tirar fuori dal cilindro e superare, almeno di un punto di share, la “biondina” del canale accanto.

Iscriviti al nostro canale YouTube!

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok